Archivi Giornalieri: Novembre 27, 2020

Indennità Decreto Ristori: indicazioni INPS

Con Circolare 26 novembre 2020, n. 137, l’INPS ha fornito indicazioni sulle indennità previste dal D.L. 28 ottobre 2020, n. 137 per sostenere alcune categorie di lavoratori le cui attività sono state colpite dall’emergenza epidemiologica da COVID-19. In particolare, è stato precisato che: i lavoratori autonomi occasionali;gli incaricati alla vendita a domicilio; che non hanno già fruito dell’indennità di cui all’art. 9, D.L. n. 104/2020, possono presentare la domanda entro il 30 novembre 2020. Su conforme parere ministeriale, si precisa che tale termine, anche se indicato nell’articolo 15, comma 7, D.L. n. 137/2020, non è decadenziale, ed è “prorogato” al 18 dicembre 2020. La richiesta va inoltrata esclusivamente in via telematica, tramite i consueti canali messi […]

Proroga per il versamento delle imposte e per l’invio delle dichiarazioni

Con Comunicato Stampa 27 novembre 2020, n. 269, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noto che è in arrivo la proroga per il versamento del secondo acconto IRPEF, IRES e IRAP e per la presentazione della dichiarazione dei redditi e dell’IRAP. In particolare nel Comunicato viene precisato che: il termine per il versamento della seconda o unica rata d’acconto delle imposte sui redditi e dell’IRAP, dovuta dagli operatori economici, verrà prorogato dal 30 novembre al 10 dicembre 2020, con una norma contenuta nel c.d. Decreto “Ristori Quater”, in corso di adozione;è previsto che per le imprese non interessate dagli ISA, ovunque localizzate, che hanno conseguito nel periodo d’imposta precedente a quello in corso, ricavi o compensi non superiori a € […]

Scambio automatico di informazioni nel settore fiscale: Provvedimento

Con Provvedimento 26 novembre 2020, l’Agenzia delle Entrate fornisce le istruzioni operative per gli intermediari e i contribuenti in merito allo scambio automatico obbligatorio di informazioni nel settore fiscale (DAC 6) relativamente ai meccanismi transfrontalieri soggetti all’obbligo di notifica, completando così il quadro delle disposizioni fissate con il D.Lgs. n. 100/2020 e con il D.M. 17 novembre 2020. In particolare il Provvedimento definisce: i termini e le modalità di presentazione delle comunicazioni soggette a obbligo di notifica;le regole per la successiva trasmissione delle informazioni da parte dell’Agenzia delle Entrate alle Autorità competenti degli altri Stati UE. fonte SEAC spa