Trattamento fiscale contributi erogati dal Comune

Con Risposta ad Interpello 21 ottobre 2020, n. 494, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sul trattamento fiscale applicabile ai contributi economici erogati una tantum dal Comune a favore delle imprese del territorio comunale soggette a chiusura durante l’emergenza sanitaria.

In merito, l’amministrazione finanziaria ha chiarito che il contributo in esame assumendo rilevanza ai fini delle imposte sui redditi è da assoggettare, al momento dell’erogazione, alla ritenuta a titolo d’acconto nella misura del 4% prevista dal comma 2, art. 28, D.P.R. n. 600/1973.

fonte SEAC spa